Introducing 2014 – Italy

by Daniel Doyle 45 views0

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

[tps_header]

Thirty – seven countries are competing with the aim to lift the trophy in Copenhagen. The next country to be introduced is Italy. Singing for Italy this year is Emma.

Artist Information

Artist – Emma
Song – La mia città
Composer (s) – Emma Marrone
Writer (s) – Emma Marrone
Event – Grand final
Position – Not yet known

Music has always been an important part to singer-songwriter Emma Marrone. Her adventure in the industry began in the 2000’s where she performed around Italy. In 2010, Emma took part and won Italy’s most famous talent show Amici which enabled her to release her first album Oltre. The album reached the number one spot on Italy’s album and iTunes charts.

The following year, Emma participated in the 2011 edition of the San Remo Festival with the group Modà. Their entry Arriverà, finished in 2nd place behind the winner Roberto Vecchioni.

Emma entered the festival again the following year and won with Non e I’inferno.

Emma was internally selected to represent Italy at Eurovision this year. Apart from the contest, Emma is currently getting ready for her Limited Edition Tour as well as working on a Spanish version of her album Schiena.

La mia città

[/tps_header]

Want to sing-a-long? Well you can! Please find below the lyrics to La mia città.

 Odio andare di fretta,
i rumori, la nebbia,
il tempo appeso
di questa città

Odio le scarpe col tacco,
che incastro distratta
nei tombini invadenti
di questa città

Odio me stessa allo specchio
non per il difetto,
ma per stupidità

Amo restare in giro
sapendo di tornare sempre
in questa città

E dimmi se c’è un senso al tempo,
al mio vagare inutile,
e dimmi se c’è davvero una meta
o dovrò correre per la felicità.
E corro corro
avanti e torno indietro
scappo, voglio, prendo e tremo
stringo forte il tuo respiro
e penso a me che non ho un freno
spingo forte e non ti temo
voglio tutto
voglio te…voglio te, voglio te

Amo il traffico in centro,
parcheggiare distratta,
il tuo sorriso,
la mia instabilità

Amo fare l’offesa
senza neanche una scusa
fare pace la sera,
spegni la città

E amo me stessa per questo
per egocentrismo,
senza razionalità
Amo prenderti in giro
sapendo di tornare sempre,
nella mia città
E dimmi se c’è un senso al tempo,
al mio vagare inutile,
e dimmi se c’è davvero una meta,
o dovrò correre per la felicità
E corro corro
Avanti e torno indietro,
scappo voglio prendo e tremo,
stringo forte il tuo respiro
e penso a me che non ho un freno
spingo forte e non ti temo,
voglio tutto, voglio te
voglio te, voglio te, voglio te.
E dimmi se lo vuoi
E dimmi che non sei
Soltanto un riflesso confuso
che guardo sul fondo di noi

E corro corro
Avanti e torno indietro,
scappo voglio prendo e tremo,
stringo forte il tuo respiro
e penso a me che non ho un freno
spingo forte non ti temo,
voglio tutto voglio te,
voglio te, voglio te,
voglio te, voglio te.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

1 2 3 4 5 6Next

ESCToday is growing and always looks for new members to join our team! Feel free to drop us a line if you're interested! Use the Contact Us page or send us an email at vacancies@esctoday.com!